fotografo; fotografi; fotografo matrimonio; fotografi di matrimonio; fotografo di matrimoni; fotografo di matrimoni a Napoli; fotografo di matrimonio a Napoli; fotografo di eventi; fotografo di eventi a Napoli; fotografo economico; fotografo economico a Napoli; fotografo di cerimonie; fotografo di cerimonie a Napoli; fotografo di reportage; reportage fotografico; reportage fotografico a Napoli; fotografie a Napoli; fotografo professionista; fotografo esperto; fotografo prezzi; fotografo napoli prezzi; fotografo tuttosposi; fotografo senza posa; foto e video di matrimonio; foto e video di matrimonio a Napoli; drone per matrimonio; foto video e drone per matrimonio a Napoli; stampe fine art per matrimonio; album per matrimonio; album per matrimonio a Napoli; fotografo al vomero; fotografo di matrimonio al vomero; fotografo campania; fotografo di matrimonio campania; fotografo di matrimonio a Napoli centro; fotografo di matrimoni Ischia; fotografo di matrimoni costiera sorrentino; fotografo di matrimoni a Capri; miglior fotografo; miglior fotografo a Napoli; fotografo bravo;

L’usanza di fare la scatola dei ricordi, si sta diffondendo sempre di più, sia a Napoli, sia in tutto il meridione.

Tendenza che arriva a noi dal nord europa, la scatola dei ricordi è un estensione delle foto e del video. Come ben sapete, i ricordi sono la testimonianza di ciò che è stato, il più bel giorno della vostra vita.

Come costruirla

Ma cosa è la scatola dei ricordi? Essa non è altro che una scatola di legno (o di cartone o altro materiale se volete), destinata a conservare delle cose che vi ricorderanno il vostro giorno.

Ma andiamo a vedere cosa potete custodirci:

Sicuramente una cosa da conservare è la partecipazione. Un altra è il menu del ricevimento. Ed ancora il libretto dei canti e delle letture in chiesa e per esempio una bomboniera con relativo biglietto allegato.

Se avete optato per il guest book, potete conservare nella scatola dei ricordi il libro con tutte le frasi di augurio scritte dagli ospiti.

Un altra cosa carina da poter aggiungere sono le foto, non quelle ufficiali e professionali che facciamo noi. Magari con l’aiuto di un gruppo whatsapp, farsi mandare tutte quelle fatte dagli amici, stamparle e conservarle.

Ed ancora, i ricordi olfattivi, potete essiccare parti dei fiori del bouquet e delle decorazioni in chiesa. Magari conservare anche un po del profumo che avete indossato quel giorno, spruzzandolo su un cartoncino e mettendolo in una bustina.

Altri dettagli da ricordare e conservare sono pietre e souvenir del viaggio di nozze: insomma il limite è solo la vostra fantasia. Potete custodirci tutto ciò che desiderate, e vi assicuro che a distanza di tempo sarà emozionante, toccare, odorare e guardare le cose del vostro giorno più bello. Proprio come quando rivedrete le vostre foto. La la scatola dei ricordi ha ispirato anche il mondo della musica. Eccone un esempio. Clicca qui.